Laboratori Sabatèl

Blog


Notizia 16/07/2021

Zampe di gallina agli occhi quando sorrido :)


Quante volte abbiamo sentito questo modo di dire?

Le zampe di gallina agli occhi, non sono altro che fenomeni di invecchiamento cutaneo dovuti in prevalenza a movimenti espressivi che con il passare del tempo provocano le famose rughe così simili ai coriacei arti delle galline.

Cosa si può fare?
Botox? Filler? Laser?







Sicuramente i rimedi più invasivi sono quelli che nell'immediato danno maggior risultati.
E' bene però ricordare che maggiore è l'invasività dell'intervento, maggiori sono i rischi ai quali si può andare incontro.

Botulino.
Il botulino è una tossina (un clostridio per essere precisi) al quale spesso si ricorre in chirurgia estetica per affrontare questo genere di inestetismi.
Il botulino infatti provoca uno spasmo muscolare che, in caso di avvelenamento alimentare risulta il più delle volte fatale, ma che in chirurgia estetica a dosi controllate e microiniettato, porta a dei fenomeni correttivi più o meno gratificanti.

Il concetto infatti è quello di causare un piccolo spasmo della muscolatura della zona interessata del viso, che apparirà più 'tirata' e quindi libera dalle depressioni delle rughe.

Il problema è che alle volte l'effetto risulta posticcio, dando alla persona il classico aspetto da 'bambola di gomma', senza contare i rischi di reazioni allergiche al trattamento alle volte molto gravi, che vanno trattati d'urgenza con cortisone e rimedi farmaceutici mirati.

Il botulino viene dopo un tot. di mesi smaltito dall'organismo e la persona dovrà risottoporsi all'intervento per ottenere l'effetto sperato.

Filler.
La moderna chirurgia estetica si sta negli ultimi anni sempre più orientando verso microinfiltrazioni più compatibili e fisiologiche al derma, optando per soluzioni a base di acido ialuronico e collagene.

L'acido ialuronico e il collagene sono due sostanze già presenti nel derma che con il passare del tempo vanno a diminuire di concentrazione o a cambiare forma e disposizione.
Questo mutamento è la causa principale delle rughe.

L'infilatrazione di queste sostanze tramite filler non fa altro che 'rimpolpare' le zone in questione e attenuare quanto più possibile l'aspetto delle rughe.
Come per il botox l'effetto risulterà transitorio (3-4 mesi) e dovrà essere ripetuto nel tempo, ma quantomeno a differenza del botulino, le sostanze in questione risultano molto più compatibili con la fisiologia della persona e di conseguenza molto più sicure nell'utilizzo.
Inoltre i risultati estetici sono caratterizzati da un aspetto del viso ringiovanito, ma in modo fisiologico, naturale.

Per quanto riguarda i LABORATORI SABATEL abbiamo voluto perseguire l'approccio più naturale dell'Acido Ialuronico, utilizzando quest'ultima sostanza (nella sua forma ad alto peso molecolare) all'interno del nostro CONTORNO OCCHI 04, in aggiunta all'Acqua di Amamelide ad alte concentrazioni e al Ginkgo Biloba, estratti fondamentali per lavorare anche sul fronte occhiaie e borse.

Il risultato è un contorno occhi dalla bellissima texture e dalla notevole efficacia sul fronte occhiaie e zampe di gallina.

Dr. Luigi


Torna Indietro Torna Indietro




Spedizioni SDA


Pagamenti Accettati


Spedizione Gratuite per ordini maggiori di 39,00 euro


Campioncini in Omaggio con ogni ordine
Torna SU